Progettare + Arredare + Costruire = casain3mosse  
 

Home Guida alla casa Arredare con i quattro elementi
Arredare con i quattro elementi
di Giovanna D'Alessandro   

E’ possibile divertirsi ad arredare la casa facendosi guidare dall’antica filosofia dei quattro elementi primordiali: aria, acqua, fuoco, terra.

Di questi, l’aria è l’elemento che più di ogni altro trasmette il senso della leggerezza, della libertà, dell’impalpabilità.

Come recuperarlo e “utilizzarlo” per la nostra casa? Esso è apparentemente non collocabile, vista la sua natura essenzialmente eterea eppure è possibile ispirarci a questo elemento accostandolo alla trasparenza del vetro, sempre più spesso usato in casa anche a fini puramente estetici.

Vetro colorato o lavorato nelle forme più svariate per decorare porte, pareti, finestre, alla ricerca di un piacevole gioco di luci e colori, oltre che utilizzato nei diversi oggetti d’uso quotidiano.

casain3mosse - arredare con aria.jpg

Passiamo al secondo elemento: l’acqua. Un elemento essenziale, indispensabile nella nostra vita come nella nostra casa, da sempre sinonimo di fluidità. L’acqua è un elemento legato alla cura della propria persona ed è per questo che lo riconduciamo ad una specifica parte della casa: il bagno e in maniera particolare all’uso dell’idromassaggio, che utilizza l’acqua a fini estetici e terapeutici allo stesso tempo.

casain3mosse - arredare con acqua.jpg

Anche il fuoco è un elemento etereo, senza “sostanza”, eppure di così fondamentale importanza per la vita all’interno della nostra abitazione. Il fuoco viene associato immediatamente al calore e, in maniera concreta, alle tante forme possibili di riscaldamento dell’appartamento. Tra queste ultime l’idea del fuoco è strettamente connessa al camino, che riesce a darne anche un’immagine visiva ed è associato alla sensazione di calore provocata dalla legna ardente.

casain3mosse - arredare con il fuoco.jpg

La terra, infine, è inevitabilmente associabile all’argilla e ai suoi derivati. La ceramica, per esempio, è un materiale versatile ed utilissimo, che trova innumerevoli applicazioni in casa. Se pensiamo all’utilizzo della ceramica per i pavimenti, per esempio, il cotto è largamente usato per dare alla casa un effetto “rustico”, effetto che cambia immediatamente se utilizziamo quello decorato o colorato.

casain3mosse - arredare con la terra.jpg

Gli elementi naturali primari quindi, magari combinati tra loro e adattati piacevolmente alle esigenze di casa, sono parte integrante dell’arredo della propria abitazione e consentono di beneficiare delle sensazioni multisensoriali da questi suscitate.

 

Progettazione + Arredamento + Realizzazione = casain3mosse