Progettare + Arredare + Costruire = casain3mosse  
 

Home Eco Casa Upcycling: dare nuova vita agli oggetti

Sei nella rubrica eco-casa

Eco Casa
Upcycling: dare nuova vita agli oggetti
di Elisa Furlanetto   

Ovunque si parli di casa e di arredamento non ci si può esimere dal parlare di ambiente, di casa ecologica, di materiali naturali e tecniche di riciclo.

Anche al Salone dell’Ambiente di Francoforte, svoltosi nel febbraio scorso, sono stati presentati interessanti pezzi provenienti dal Brasile realizzati tramite la tecnica dell’upcycling: divani, poltrone, cuscini e sedute interamente realizzati a mano.

Cosa significa tecnica dell’upcycling? Significa dare una seconda vita agli oggetti, fare qualcosa di nuovo con qualcosa di vecchio, cambiare l’uso dell’oggetto.

Riutilizzare la lana di una vecchia trapunta per fare l’imbottitura di un cuscino, ad esempio, cambiarne la forma o la fodera facendo così un’operazione di riciclo.

Ma quanto fatto su questi divani è diverso …

Partendo da mobili di estetica e design tipici degli anni ’50 e ’60, realizzati nuovi in un laboratorio artigianale creato all’interno di una favela di Rio de Janeiro nell’ambito di un progetto di integrazione sociale, per i tessuti , al posto dei materiali classici, sono stati usati dei tappeti orientali invenduti. Ecco perché sono così colorati, sgargianti e particolari.

casain3mosse - divano upcycling

Colori e tessuti arrivano dall’Uzbekistan per soddisfare il mercato brasiliano di tappeti orientali, ma il mercante, ormai conosciuto nel continente americano per la sua catena di negozi, ha deciso di far usare questi tappeti in modo diverso.

Quando etica ed estetica si coniugano possono nascere anche linee originali come questa, dove ogni poltrona è un pezzo unico.

Ricordiamoci della tecnica dell’upcycling e del suo obiettivo: trasformare e riutilizzare materiali in modo che il risultato sia migliore dei prodotti originali.

 

Progettazione + Arredamento + Realizzazione = casain3mosse