Progettare + Arredare + Costruire = casain3mosse  
 

Home Casa nel mondo TreeHouse: case sugli alberi!

Sei nella rubrica casa-nel-mondo

Casa nel mondo
TreeHouse: case sugli alberi!
di Anna Scarpa   

Da grande mi costruirò una casa sull’albero, per restare bambino,per ritornare bambino.

Chi di noi non ha sognato o sogna di costruire un rifugio su di un albero? Penso che un po’ tutti avremmo voluto un rifugio, un posto speciale, un luogo in cui inventarci nuove vite fantastiche. Diventare pirati, naufraghi o fatine dei boschi.

casain3mosse - casa sull'albero01

Le TreeHouse non nascono con scopi ludici, anzi. Anticamente erano usate come vere e proprie abitazioni, costruite sugli alberi per ovviare ai problemi dell’ambiente in cui si viveva.

Gli antichi romani, invece, le costruivano per banchettare ed intrattenersi. Così come i Medici a Firenze.

A corroborare la mia tesi sul fascino senza tempo di queste abitazioni, ho trovato alberghi e agriturismi che offrono veri e propri pernottamenti sugli alberi. E’ il caso de La Nuova Fattoria, sito in Nettuno, Roma. I prezzi non sono accessibilissimi, ma una pazzia a volte possiamo concedercela.

Un’altra bellissima struttura che offre questo tipo di sistemazione è La Piantana, nei pressi di Viterbo, immersa nel verde, in filari che si perdono all’orizzonte. Incantevole.

Ma c’è di più. In Trentino c’è in progetto la costruzione di un intero villaggio di case sopraelevate. La località si chiama Sagron Mis e le prime abitazioni dovrebbero essere pronte entro il 2014. In realtà in Italia ci sono alcune realtà simili, a Modena, in Friuli e nel Lazio.

Oggi le Treehouse sono diventate rappresentazioni di un design che cerca di riscoprire il contatto con la natura, preservare il verde intorno a noi, cercando di far convivere la bellezza architettonica con il verde, senza intaccarlo.

casain3mosse - casa sull'albero02

Prendiamo ad esempio Benoit Fray, architetto francese esperto di progettazione di questi tipi di case, il quale ha addirittura teorizzato la possibilità di costruire delle case sugli alberi...ma senza alberi. Integrare queste costruzioni sopraelevate, senza un sostengo reale.

casain3mosse - casa sull'albero benoit fray

Un altro esempio dell’evoluzione di questo tipo di case è dato da Lukazs Kos, architetto canadese che ha costruito una di queste opere d’arte su un albero in Canada, sul lago Muskoka. Uno spettacolo, un’istallazione vera e propria di nome 4Treehouse la cui forma ricorda una lanterna giapponese.

casain3mosse - 4Treehouse di Lukazs Kos

Ultimo esempio che voglio mostrarvi è la Water Lily di Andreas Wenning, architetto tedesco. La costruzione è concepita come fosse un avveniristico fiore sospeso sull’acqua. Una parte protesa e visibile, un’altra nascosta tra le foglie dell’albero. Un’idea moderna e romantica al tempo stesso.

casain3mosse - Water Lily di Andreas Wenning

Forse non mi basteranno più quattro assi di legno e dei chiodi per costruire la mia TreeHouse...nel frattempo annaffierò il mio alberello...non si sa mai!

 

Progettazione + Arredamento + Realizzazione = casain3mosse